Covid 19

Gentile Cliente,
Confermiamo che City Ex Srl continua ad operare nella misura consentita dalle restrizioni e dalle normative adottate dal Governo e dalle altre autorità competenti in materia di contenimento dell’emergenza epidemiologica da Covid-19.
Al momento, le nostre attività di ritiro restano regolari, pur in un momento di particolare difficoltà, continuiamo ad impegnarci per garantire ai nostri clienti la migliore qualità di servizio.
L'azienda sta adottando tutte le misure necessarie per affrontare l'emergenza, ponendo la massima priorità alla salute e alla sicurezza, ciò a tutela delle proprie persone, dei Clienti e di chiunque interagisca con la nostra azienda. In particolare, Vi informiamo che è stata introdotta la facoltà di consegnare senza firma in ottemperanza al provvedimento del distanziamento sociale per i Clienti/Destinatari. La situazione è in continua evoluzione e pertanto la gestione potrà essere aggiornata ed adeguata in base alle necessità.

PONY MOTO EXPRESS
Ai sensi dell’art.108 del Decreto Legge 17 marzo 2020, n. 18 (cd. "Cura Italia"), da ultimo modificato dall’art. 46 del Decreto Legge 19 maggio 2020, n. 34 (cd. "Rilancio"), il recapito a firma viene eseguito con la seguente modalità: le spedizioni a Noi affidate sono consegnate, previo accertamento della presenza del destinatario o di altra persona abilitata al ritiro direttamente al destinatario, tramite immissione degli invii in cassetta domiciliare o in altro luogo indicato presso il medesimo indirizzo dal ricevente.

PACCOPIU’ ITALIA
Anche per i pacchi e gli invii di corriere espresso nazionali, il City Ex Srl sta attuando soluzioni per venire incontro alle esigenze di consegna, nel rispetto delle misure impartite dall’Autorità. A tale scopo, il vettore provvederà Ove fattibile all’immissione dell’invio nella cassetta domiciliare o in luogo indicato dal destinatario o altra persona abilitata, informando lo stesso di tale modalità di consegna In caso di assenza, rifiuto e/o impossibilità di contatto con il destinatario, la spedizione sarà posta, laddove possibile, in giacenza, o restituita al mittente a seconda della capacità operativa delle locali strutture. Al fine di facilitare la movimentazione delle merci, nel rispetto delle procedure di sicurezza, si richiede di posizionare su bancale tutti i colli di peso superiore ai 25 kg.

SERVIZIO INTERNAZIONALE
In considerazione delle ripercussioni dell'emergenza in atto sui voli aerei, sulle rotte e sui mezzi di trasporto, nonché sull’intera filiera logistica interna ed estera, le spedizioni internazionali di Pacchi e Corrispondenza dirette ad altri Paesi potrebbero subire rallentamenti o essere trattate e/o recapitate in modo differente rispetto alle procedure previste dall’operatore postale di destinazione. In ogni caso, prima di spedire ad esercizi o attività commerciali, si chiede di verificare se lo Stato estero ne ha disposto l’eventuale chiusura, per evitare la possibile restituzione degli invii. Con riferimento alle sole spedizioni internazionali non è possibile, allo stato attuale, per causa di forza maggiore, garantire il rispetto dei livelli di servizio previsti per ciascun prodotto fermo il nostro impegno è di ridurre al massimo i possibili disagi.

SU TUTTI I SERVIZI
La chiusura di attività commerciali e professionali, in Italia e anche in Paesi esteri coinvolti nell’epidemia, richiede la collaborazione dei nostri clienti: è importante che ci affidiate soltanto le spedizioni dirette a destinatari che ad oggi abbiano riaperto la propria attività in maniera tale da poter fornire un servizio tempestivo e affidabile.

Per informazioni, delucidazioni, aggiornamenti operativi, conferme Contattateci allo 02 5064 negli orari di apertura.